ottobre 27, 2012

I-cord necklace: collana con tubolare lavorato a maglia e fiore all'uncinetto

Dopo avervi parlato del tricotin e di altre interessanti tecniche per realizzare cordoncini, oggi vi mostro come ho utilizzato il mio primo tubolare.
Vi ho detto che per ora prediligo la lavorazione coi ferri a doppia punta, per usare una battuta di una mia amica: mi sto dando alla "calzetta" Free Userbars . In effetti se avete fretta di raggiungere il risultato questo metodo non e' consigliabile. Si procede in modo lento, anche se a mio parere vale la pena provare. Mettetevi comode e dopo qualche ora di lavoro (e taaaanta pazienza) riuscirete ad avere un tubolare abbastanza lungo per creare una collana. Con il mio, di circa 2 metri, ho creato questa.
Rosa antico e' un colore che in genere non uso, ma la lana mi piaceva e ho voluto vedere l'effetto finale. Ho voluto creare qualcosa di semplice, senza troppi fronzoli e perline, mi sono concessa giusto un paio di bei bottoni della famosa serie vintage, uno per la chiusura
...e l'altro al centro di una rosellina lavorata all'uncinetto.
Il fiore e' anche una spilla e si puo' spostare in qualsiasi punto della collana. Infatti, si puo' portare in diversi modi, avvolta a girocollo diventa anche un mini - scaldacollo...
...oppure a doppio avvolgimento
...o ancora nel modo piu' classico


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...