gennaio 23, 2012

Idee per la tavola di carnevale: decorazioni e buffet

Ok, costumi e addobbi son pronti. Avete gia' pensato a cosa offrire agli ospiti e a come presentarlo in tavola?
Vi lanciamo qualche idea per decorare in allegria la tavola di carnevale.
1.unpizzicodimagia 2.pianetadonna.it


COLORE! COLORE! COLORE!
Tanti coriandoli, caramelle, ombrellini da cocktail colorati da spargere sul tavolo.
1.alphamom 2.thegoodlifebyerin 3.pianetadonna.it 4.spotlight


...ma anche coni porta dolcetti, palloncini, girandole e mascherine da inserire tra dolciumi e cibi vari!
Le girandole sono molto decorative e divertenti, serviranno di sicuro ad intrattenere i bambini. Qui trovate il tutorial per realizzarle.
Le maschere si possono ritagliare nel cartoncino colorato. Oltre ad essere indossate, si possono usare come decorazioni per il tavolo, spargendole in giro e inserendole nei centro tavola. Basta incollarle a bastoncini di legno per poi infilzarle, ad esempio, nei muffins.
Il pattern da stampare gratis lo trovate qui.


IL BUFFET
Un ambiente allegro e un buon rinfresco sono la garanzia di un party ben riuscito.
Oggi vi proponiamo alcune ricette per il buffet di carnevale.


Bruco panbrioche
Ingredienti:
500gr di farina 00, 100gr di olio, 100gr di latte, 1 cubetto di lievito di birra, 2 uova.
Procedimento:
mettere la farina in una ciotola,fare la fontana e mettere al centro l'olio e le uova. Nel frattempo scaldare il latte dove verrà sciolto il lievito. Mettere tutto nella farina ed impastare. Far lievitare in un luogo tiepido per un'oretta circa. L'impasto non deve risultare molto morbido altrimenti non si potranno formare le palline!
Come formare il bruco
Una volta che l'impasto sara' lievitato formare delle palline di circa 30\40gr (la grammatura è sempre a vostra discrezione...) e unirli a mò di bruco. Per la testa fare una palla un pò più grande di circa 70gr.  Far lievitare ancora per un'oretta e poi infornare a 180°C per circa mezz'ora.     
Il ripieno
I miei suggerimenti per il ripieno sono: stracciatella,prosciutto crudo,rucola e pomodori oppure salmone e ricotta o ancora insalata, prosciutto cotto e maionese.

Rustico
Ingredienti:
500gr di farina 00,150gr di olio,1cucchiaino di sale,acqua tiepida q.b.
Procedimento:
Mettere sul piano di lavoro la farina e formare una fontana, mettere al centro l'olio ed il sale e impastare con l'acqua. L'impasto non dovrà risultare troppo molle. Fatelo riposare per circa un'ora.
Stendere la pasta in due dischi,adagiare nella teglia il primo disco e riempirla a vostro gusto: ricotta e spinaci\prosciutto e mozzarella\carne e piselli\zucchine e prosciutto...
Coprire il tutto con l'altro disco di pasta,punzecchiare la superficie con la forchetta e ungerla d'olio.
Infornare a 180\200°C per 30 minuti circa.

Cornetti farciti salati
Ingredienti per il lievitino:
75 gr di farina 00
75 gr di farina manitoba
90 ml di acqua
10 gr di zucchero
20 gr di lievito di birra (io uso 1 bustina di lievito secco da 7gr)
Procedimento per il lievitino:
Scaldare appena l'acqua e scioglierci il lievito (se è di quello secco attivarlo con 10 gr di zucchero).
In una ciotola unire le due farine e versare al centro il composto di lievito, mescolare e impastare velocemente.
Far riposare il lievitino per circa 1 ora fino al raddoppio, coprendolo con una coperta.

Ingredienti per l'impasto:
175 gr di farina 00
175 gr di farina manitoba
50 ml di acqua
100 gr di burro morbido
2 uova medio-grandi
25 gr di zucchero (35 gr se si è usato il lievito fresco)
10 gr di sale
1/2 bustina di vanillina
Altro:
1 tuorlo (o 2 se volete i cornetti più colorati
Un goccino di latte
Semi si sesamo
Procedimento per l'impasto:
In una ciotola unire le due farine e la vanillina, versare al centro il burro morbido, l'acqua, le uova, lo zucchero e il sale
Impastare gli ingredienti per qualche minuto, prendere il lievitino e metterlo al centro dell'impasto lavorando i due impasti  per circa 10 minuti fino a farli amalgamare del tutto. Far lievitare il panetto, coperto dalla coperta per 1 ora e 45 minuti circa.Come si realizzano i cornetti.Se si vogliono formare 16-18 cornettini dividere in 2 l'impasto, altrimenti lasciare l'unico pezzo.1)Formare un disco, schiacciando il panetto delicatamente con un mattarello e dividere in 8 triangolini (basta sezionare dal centro per ottenerli).
2)Allungare la punta di ogni triangolo
3)Arrotolare fino ad arrivare alla punta, facendo in modo che la punta non termini sopra ma sotto il cornetto
4)Adagiare ogni cornetto su una teglia rivestita da carta forno e far riposare ancora 30 minuti, dentro il forno spento
5) Sbattere un tuorlo con un filo di latte e spennellarlo sulla superficie dei cornetti
6) Spolverare i semi di sesamo
Cuocere in forno, già caldo, a 200°C per 35-40 minuti fino alla totale doratura.Una volta freddi vanno farciti a vostro piacimento: salsa tonnata, insalata russa, ricotta e salmone....
Ecco fatto! E per quanto riguarda i dolci vi consiglio di provare la pasticceria secca proposta nell'articolo sui Biscotti al burro. Buon divertimento!

Letture e approfondimenti:


&

14 commenti:

  1. Che bello!!! Questo post devo studiarmelo bene, ricco di spunti e anche di link utili!!! grazie!
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Lallabel benvenuta! e dopo aver studiato siam curiose di vedere cosa verra' fuori dalla tua mente creativa!

      Elimina
  2. ma che bello scoprire questo blog: complimenti!!! e visto che ci piacete vi abbiamo inserito tra i nostri preferiti.
    Ciao
    Quelle che ... il tombolo

    RispondiElimina
  3. Gnam gnam! Quante idee e quanti colori! Bel blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!seguici sempre perchè nn si finirà mai di !mangiare" e di ideare nuove decorazioni o altro...

      Elimina
  4. Sono appena diventata vostra follower!! questo blog è strepitoso!!! *.* colorato,allegro,interessante e pieno di belle idee!!! baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Cri, e' un piacere trovarti qui e condividere insieme le nostre passioni :)

      Elimina
  5. "pasticciare" in cucina?!?!?!?.... è stato amore a prima vista con Bruco.. spero che mi ricambi.... Ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela benvenuta! vogliamo sapere il risultato del bruco ;)

      Elimina
    2. E' vero,mandaci poi la foto del bruco...:-)!!e grazie!!!

      Elimina
  6. E' vero il bruco e' molto simpatico ed anche buono da mangiare...tutto merito di Graziana che ci "vizia" con le sue ricette...che dire e' un piacere trovarvi tutte qui. grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche da parte mia...x tutte voi!!!!:-)))

      Elimina
  7. Ciao! che piacere conoscervi! quante belle idee! sicuramente metterò in pratica qualche consiglio! complimenti è un bellissimo "spazietto", fa sempre molto piacere conoscere qualcuno con cui condividere piaceri e non dell'essere "creativi"! a presto, un abbraccio Zapitria

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...