marzo 30, 2011

Orecchini con perle lavorate al lume nei colori della primavera

Con questi orecchini dico un pò in ritardo... Benvenuta primavera!

 Eccoli freschi freschi dal mio shop!

Le mie amate perle di vetro lavorate al lume nei colori turchese, prugna e avorio. Le ho abbinate a cristalli color ametista per renderli ancora piu' luminosi e ricordare le prime giornate di sole...


...e spirali di rame modellati a mano per aggiungere un tocco Etnico o Organic


...poi i pallini mora, lampone e...puffo? su base avorio fanno anche un pò "frutti di bosco", una combinazione che mi aggrada parecchio, che dite si può continuare? e poi ne sto sperimentando altre...

...anzi ho bisogno di suggerimenti per nuove perle, ora che arrivano le belle giornate ci devo dare dentro...devo consumare un bel pò di canne di vetro prima di partire! chi mi aiuta?... :)

marzo 24, 2011

Vendere gioielli online: Il mio shop su Etsy

Ragazzi che giorni...internet che funziona una volta si e dieci no, inizio planning per futura partenza in america (ve lo avevo anticipato già la scorsa puntata... ebbene si, stavolta la decisione è presa), la mia bimba che ha iniziato a muovere i primi passi, poi le prime passeggiate, poi le corsettine e poi di colpo, una volta presa coscienza delle potenzialità di questa conquista, ha iniziato a toccare (e rompere) tutto quello che le capita tra le mani!
Infine, tra una corsa e l'altra, tra una pappina e un "mmammma ueeè!"... la svolta: mi sono buttata a capofitto nella vendita online.

Etsy ti lovvo!

Sin dalla prima volta che l'ho visitato mi ha colpita: semplice, essenziale e curato nell'aspetto. Si trova qualsiasi prodotto handmade e la scelta e' vastissima.
Dopo qualche esperienza su diversi portali ho deciso di passare anch'io ad Etsy. Certo c'è una tariffa di inserzione fissa di 20 cent, ma dalle recesioni lette qua e là si evince che sia il sito migliore per la vendita su internet. E' indubbiamente il più frequentato, il che è un vantaggio perchè ci sarebbero più potenziali acquirenti, ma di contro c'è anche più concorrenza ed è difficile "farsi notare".
Ho deciso comunque di provare, perchè non voglio lasciare nulla di intentato e perchè credo fortemente in quello che faccio, mi piace farlo e mi gratifica sapere che chi sceglie i miei gioielli rimanga soddisfatto e torni a comprare.

Il mio shop!

Ecco il link se volete darci un'occhiata!

 
A pochi giorni dalla mia iscrizione a questa ricchissima community internazionale, perchè di community si tratta ancor prima che semplice business, ho fatto nuove amicizie e ho imparato già diverse cose!

Importanza della community.



Una delle cose più interessanti di Etsy è la community, di cui fanno parte venditori e acquirenti.
Partecipare attivamente alla community attraverso i forum, la chat-room, i teams e i laboratori virtuali è utile per:

- ricevere suggerimenti su promozione e tecniche nel settore di interesse
- avere supporto continuo per la nuova esperienza su Etsy,
- ricevere feedback sui prodotti e sulla presentazione (foto, grafica, ecc.). 

Team.

I teams (letteralmente "squadre") sono dei gruppi di venditori che condividono gli stessi interessi, che si scambiano consigli e che si aiutano reciprocamente per migliorare le vendite e la loro reputazione su Etsy.

Treasury.

Le treasuries sono delle raccolte di inserzioni che un utente può fare per pubblicizzare se stesso (in quanto curatore) e per dare visibilità anche ad altri. Molte anime pie creano treasuries solo con inserzioni di nuovi iscritti per dare loro un aiutino e un pò di visibilità, sembrerà strano ma è così... partecipare attivamente alla community è anche questo!

Non ci sono delle regole o delle tecniche precise. Si sceglie chi inserire in base ai propri gusti, seguendo un trend del momento, un tema o un colore particolare. Etsy suggerisce le parole chiave da inserire affinchè una treasury sia più visibile e quindi più cliccata. Una volta creata la raccolta bisogna avvisare gli inserzionisti scelti di modo che abbiano la possibilità di commentare se lo vorranno.
Io sono stata già inserita in diverse treasuries e devo ammettere che è una bella soddisfazione, sono corsa a commentare il mio "benefattore" ;)
Ecco un paio di esempi:

link alla treasury curata da marinatea84
link alla treasury curata da martacreazioni
Se si fa parte di un team, in genere viene vivamente consigliato dai leader di inserire almeno il 50% di creativi appartenenti al team, in modo da sponsorizzare il gruppo.

Il biglietto da visita.

Non bisogna sottovalutare anche l'aspetto estetico della nostra vetrina virtuale, perchè sarà visitata da migliaia di potenziali clienti.
Un banner semplice ed essenziale, in linea con lo stile dei nostri prodotti sarebbe l'ideale.
Lo stesso dicasi per l'avatar che verrà visto da chiunque. Un bel faccino è sicuramente un bel vedersi ma bisognerebbe puntare su un elemento che richiami le nostre creazioni. Io per esempio ho inserito la parte superiore di un anello che è piaciuto molto... ;-)

Insomma la vita del venditore online è impegnativa, ci sono sempre nuove cose da imparare ma è proprio questo che la rende eccitante no? intanto continuo la mia avventura e rimando ad un prossimo post ulteriori approfondimenti sull'argomento.

E voi avete esperienza di Etsy? se possedete un negozio lasciatemi il link così vi aggiungo nel mio circle e " vi lovvo"!

marzo 02, 2011

Aria di cambiamenti e di... fiere!

Wow! come passa il tempo...mi sembra di esser stata via dal blog solo qualche giorno, invece son passate due settimane dall'ultimo post, chiedo venia a tutti... non ci sono scuse valide...ho avuto solo, chiamiamolo così, un momento di riflessione causa (forse e dico FORSE) trasferimento negli Stati Uniti, e questa volta credo che durerà a lungo, moooolto a lungo :(
Beh, a decisione presa e definitiva, ve lo comunicherò anche perchè a quel punto mi toccherà fare l'inviata dagli states no? che pensavate che finiva qui e vi sareste liberati in quattro e quattr'otto di me?! ahahahah :D
Comunque dopo aver metabolizzato in parte la notizia shock, ho cercato di riprendere il controllo della situazione...il mio cervello corre troppo, inizia a pianificare, a fare progetti, compresi quelli creativi ovviamente: che ne farò di tutte quelle canne di vetro acquistate a Murano? mica posso spedirmele in america...e di tutti i miei strumenti? e di tutto il materiale per la bigiotteria? si tratta del mio mondo... oddio, non è che siano così ingombranti, però se li metto tutti insieme riempio diversi scatoli e mi dispiacerebbe lasciarli qui! arghhh! e poi mi dico un passo alla volta, calma, vivi alla giornata.

Intanto però i giorni passano, siamo quasi a primavera e sta per cominciare Abilmente a Vicenza!
Anche in questa edizione di primavera (dal 3 al 6 marzo) ci saranno molte novità tra gioielli eco-chic, materiale per scrapbooking, bomboniere, ricamo, crochet, maglia, bigiotteria e borse artigianali, artigianato dal mondo (adoro i bottoni in ceramica made in sudafrica di buttonmad!)...insomma ci sarà da rifarsi gli occhi tra mille idee e nuove tendenze, beato chi ci potrà fare un salto :)

La parola a voi...

Qualcuna di voi è mai andata in fiera? mi farebbe piacere conoscere le vostre impressioni, la vostra esperienza, cosa vi è piaciuto di questa edizione o delle precedenti? c'è un settore in particolare che vi è sembrato più interessante?

Come mi piacerebbe esserci una volta o l'altra, e per riallacciarmi al discorso di cui sopra, chissà magari l'anno prossimo riuscirò a visitare la Renegade Craft Fair,


uno dei più importanti eventi fieristici degli states dove partecipano tantissimi crafters

mi scappa un sorriso, chissà... :)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...