marzo 02, 2011

Aria di cambiamenti e di... fiere!

Wow! come passa il tempo...mi sembra di esser stata via dal blog solo qualche giorno, invece son passate due settimane dall'ultimo post, chiedo venia a tutti... non ci sono scuse valide...ho avuto solo, chiamiamolo così, un momento di riflessione causa (forse e dico FORSE) trasferimento negli Stati Uniti, e questa volta credo che durerà a lungo, moooolto a lungo :(
Beh, a decisione presa e definitiva, ve lo comunicherò anche perchè a quel punto mi toccherà fare l'inviata dagli states no? che pensavate che finiva qui e vi sareste liberati in quattro e quattr'otto di me?! ahahahah :D
Comunque dopo aver metabolizzato in parte la notizia shock, ho cercato di riprendere il controllo della situazione...il mio cervello corre troppo, inizia a pianificare, a fare progetti, compresi quelli creativi ovviamente: che ne farò di tutte quelle canne di vetro acquistate a Murano? mica posso spedirmele in america...e di tutti i miei strumenti? e di tutto il materiale per la bigiotteria? si tratta del mio mondo... oddio, non è che siano così ingombranti, però se li metto tutti insieme riempio diversi scatoli e mi dispiacerebbe lasciarli qui! arghhh! e poi mi dico un passo alla volta, calma, vivi alla giornata.

Intanto però i giorni passano, siamo quasi a primavera e sta per cominciare Abilmente a Vicenza!
Anche in questa edizione di primavera (dal 3 al 6 marzo) ci saranno molte novità tra gioielli eco-chic, materiale per scrapbooking, bomboniere, ricamo, crochet, maglia, bigiotteria e borse artigianali, artigianato dal mondo (adoro i bottoni in ceramica made in sudafrica di buttonmad!)...insomma ci sarà da rifarsi gli occhi tra mille idee e nuove tendenze, beato chi ci potrà fare un salto :)

La parola a voi...

Qualcuna di voi è mai andata in fiera? mi farebbe piacere conoscere le vostre impressioni, la vostra esperienza, cosa vi è piaciuto di questa edizione o delle precedenti? c'è un settore in particolare che vi è sembrato più interessante?

Come mi piacerebbe esserci una volta o l'altra, e per riallacciarmi al discorso di cui sopra, chissà magari l'anno prossimo riuscirò a visitare la Renegade Craft Fair,


uno dei più importanti eventi fieristici degli states dove partecipano tantissimi crafters

mi scappa un sorriso, chissà... :)

2 commenti:

  1. Sai dopo tutto questo gran parlare mi aspettavo ben altro da questa fiera, è invece alla fine son tornata un pò delusa...poche novità, molto caotico. c'è di buono che ho potuto conoscere di persona molte creative con cui mi ero tenuta in contatto via email. Con qualcuna ci siamo ripromesse di rivederci per un breathing più appronfondito. Insomma almeno sono nati i presupposti per nuove amicizie...

    RispondiElimina
  2. Ciao Erika,
    mi ha fatto piacere ricevere il tuo commento sul mio blog, e sono felice ti sia piaciuto il mio cappottino..
    sono contenta anche perchè non conoscendoti sono potuta approdare nel tuo mondo e scoprire molte cose di te che anche io adoro, ad esempio Gustav Klimt.
    Ho visto i tuoi klimtini.. sono davvero bellissimi.
    Sei anche una mammina!! complimenti! E che bello se andai negli Stati Uniti sarà un'esperienza magnifica vedrai!!
    Per quanto riguarda la fiera io non sono mai andata ma quello che mi aspetto di più è un luogo dove poter fare acquisti dal vivo .. e soprattutto dove poter incontrare delle amiche che finora conosco solo sul web! Spero un giorno questo desiderio si realizzi!
    Per ora ti abbraccio
    Grazie mille
    CriCri

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...