dicembre 17, 2010

Fioriscono i ricordi tra la neve: Anelli con cristalli Swarovski

Sembra che freddo e neve abbiano investito mezza Italia. Quaggìù sulle colline pugliesi non se ne vedeva da qualche tempo ormai. La neve in realtà non è che fosse tantissima, ma è bastata a far chiudere le scuole e mandare in tilt il traffico.
Altro che Michigan, dove i picchi massimi di freddo arrivavano a -30°C (ho i brividi ancora al solo pensiero...), nonostante le frequenti nevicate le strade erano tenute sempre libere e i servizi rimanevano aperti senza alcun disagio. I ricordi del mio inverno trascorso lì 2 anni fa riaffiorano con nostalgia...

giardini imbiancati di Clarkston (MI)


imprigionata da mega-ghiaccioli a mò di stalattiti sul balcone di casa ad Ann Arbor (MI)


il fiume Huron ghiacciato con le impronte di qualche anatra temeraria...


...e poi eccolo che spunta lì, il bucaneve, nella sua candida bellezza, timido, tra i cristalli di ghiaccio...


ed eccoli lì, spuntare dalla mia mente creativa, ispirata dai ricordi ho creato questi anelli con cristalli di luce per adornare le dita.

Realizzati con cristalli Swarovski a forma di cuore, perline di conteria, cristalli di Boemia e perle di vetro lavorate al lume.
Li ho chiamati "Snowdrops", bucaneve, in onore di questo bellissimo fiore, perchè nati in una giornata bianca, nostalgica, poetica.


"E non ci sono fiori per la nuda brughiera della vita,
Tu, dolce Speranza, profumami di magia:
Sì, portami via sulle tue ali d'argento."John Keats
Approfondimenti su materiali e tecniche usate:

3 commenti:

  1. Happy Holidays !
    Sarbatori fericite !

    RispondiElimina
  2. Thank you Florentina! happy holiday to you :)

    RispondiElimina
  3. Beh qualunque sia stata l'ispirazione sono delle meravigliose gocce luminose!

    Complimenti, slauti e... buone feste!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...